- I -

La tua guida all’ambiente dalla a alla z

Impermealizzazione

Per impermealizzazione si intende la realizzazione sul fondo e/o sulle pareti di un qualsiasi impianto o discarica di uno strato che impedisca il passaggio dei liquidi prodotti durante il trattamento dei rifiuti o provocati dalla miscela con acque meteoriche.

Per le discariche, proprio per la naturale produzione di percolato, esiste un obbligo di impermeabilizzazione ove non esista una barriera geologica naturale che impedisca lo sversamento nel terreno.

Indici di stabilità

Gli indici di stabilità sono parametri che danno indicazioni sulla stabilità biologica del compost.

Si possono distinguere in indice di germinazione, indice di mineralizzazione dell’azoto, indice di respirazione e indice di umificazione.

Impianto di compostaggio

L’impianto di compostaggio è un impianto industriale in cui si realizza il processo di compostaggio dei rifiuti organici.

Gli impianti di compostaggio possono avere diversi livelli di avanzamento tecnologico: dal trattamento all’aria dei cumuli con rivoltamento periodico, al trattamento in ambiente confinato e controllato che assicura tempi più rapidi, non soggezione ai fenomeni meteorici oltre ad una migliore areazione e umidificazione che garantisce un miglior prodotto finale.

Indice di germinazione

L’indice di germinazione valuta la germinazione e l’accrescimento radicale di semi di crescione (Lepidium sativum) permettendo di stimare la presenza di eventuali sostanze fitotossiche la cui presenza è segnale di non maturità del compost.

Inceneritore

L’inceneritore è un impianto di combustione controllata ad alte temperature dei rifiuti urbani o speciali.

L’incenerimento riduce il volume dei rifiuti producendo scorie (le ceneri) e gas. L’impianto di incenerimento è detto termovalorizzatore se i gas prodotti vengono utilizzati per produrre energia.

Indice di mineralizzazione dell’azoto

Il parametro valuta la biodegradabilità dell’azoto organico nel compost. A maturazione del compost, infatti, le sostanze azotate biodegradabili dovrebbero essere trasformate in azoto minerale e sostanze organiche azotate più stabili.

Isola ecologica

E’ il termine con il quale si indicano a volte i centri di raccolta, cioè siti in cui conferire i rifiuti in modo differenziato, specie se di piccole dimensioni e situati in genere in città, talvolta distribuiti per quartiere.

Per incentivare il conferimento da parte dei cittadini alcune amministrazioni hanno sperimentato anche una sorta di “acquisto” di alcuni materiali riciclabili.

indice di respirazione

L’indice di respirazione stima il consumo di ossigeno. Tanto più tale consumo è elevato, tanto meno stabile è il compost.

Indice di umificazione

Il paramero stima la frazione di sostanza organica mineralizzata. L’indice assume valori tanto più piccoli quanto maggiore è la quantità di sostanze umiche presenti nell’estratto.

Se il valore è superiore a 1 si è in presenza di materiale non umificato e quindi compost non maturo.

monogramma_tersan
DIAMO AI RIFIUTI ORGANICI UNA NUOVA VITA
CONDIVIDI
x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online.